Premio Internazionale Concorso Vino y Mujer 2020

WINE and WOMAN 2020 si è tenuto il 20 ottobre a Madrid. Di seguito puoi controllare i risultati del Contest.

ULTIMA COMUNICAZIONE - Edizione 2020

Gli International Wine and Women Awards celebrano la loro XIII edizione, sottolineando ancora una volta il ruolo delle donne nel mondo del vino

Il Contest, che nel 2020 ha riunito i grandi professionisti del settore per valutare e premiare i migliori vini del momento, prosegue il suo netto trend al rialzo in termini di quantità e qualità dei vini iscritti.

Lo scorso 20 ottobre si sono svolti nel Scuola di degustazione spagnola di Madrid le degustazioni corrispondenti all'edizione 2020 del Premi Internazionali Vino y Mujer. Questo veterano e rinomato Contest, che quest'anno ha tenuto la sua XIII Edizione, è organizzato da Alamesa Wine & Beer Action Marketing, ha ricevuto ancora una volta il riconoscimento speciale di Organizzazione internazionale della vigna e del vino OIV, ed è stato sponsorizzato e supportato da Camera di commercio di Madrid, la Scuola di ospitalità di Madrid, la Scuola di degustazione spagnola, la Denominazione di Origine Ribeiro, Quely y Vaduva. Il Contest ha la particolarità di essere il primo World Wine Competition, sia in termini di anzianità che di numero di partecipanti, in cui il giudizio delle donne del settore viene preso in considerazione individualmente, con una giuria esclusivamente femminile e premiando anche i migliori vini di cantine ad alta partecipazione femminile . Dalla sua creazione nel 2007, molti sono i concorsi che sono nati con giurie femminili, ma fino ad ora nessuno ha valorizzato il lavoro delle donne che fanno vino.

Nonostante le attuali circostanze che interessano in modo particolare il settore vitivinicolo, il bando del Contest ha avuto molto successo, mantenendo l'andamento del numero di iscrizioni che è stato osservato nelle ultime edizioni. 122 diversi vini hanno partecipato al Contest coprendo il totale delle categorie ammesse e rappresentando 45 diverse regioni vinicole. Sebbene la partecipazione nazionale fosse maggioritaria, Vino y Mujer 2020 ha avuto una notevole presenza internazionale, con vini da 7 paesi, come Cile, Messico, Italia, Portogallo o Slovenia. Il Concorso quindi non solo mostra la sua crescente rilevanza fuori dai nostri confini, ma può anche vantare di ricevere vini internazionali di altissima qualità. A dimostrazione di ciò, un totale di 10 vini di origine internazionale sono riusciti a essere presenti nel medagliere ufficiale del Concorso.

Un altro aspetto cruciale di Vino y Mujer Ciò che l'ha portato in queste 13 edizioni ad essere un Contest prestigioso e apprezzato in tutto il mondo è la professionalità e la distinzione della sua Giuria. In questa occasione, un totale di 15 donne professioniste ed esperte di analisi sensoriale, da una dozzina di paesi diversi in Europa e in America, tra cui sommelier, enologi, prescrittori, formatori e giornalisti specializzati. Ancora una volta la giuria di degustazione è stata guidata da Dª. Julia del Castillo, uno dei viticoltori più prestigiosi del panorama nazionale.

Entrando nel dettaglio nei risultati ufficiali del Contest, si può concludere che l'alta qualità dei campioni partecipanti era evidente nelle valutazioni della Giuria e nel medagliere dei Premi. Un totale di 37 distinzioni, suddivise in 3 medaglie Grand Diamond, 17 Diamond, 14 Ruby e 3 Emerald. Nonostante le elevate richieste della Giuria, è emersa la situazione che diversi vini hanno ottenuto un punteggio finale superiore a 80 punti ma non hanno potuto ottenere un premio dopo aver superato il limite regolamentare del 30% di distinzioni sui campioni partecipanti.

I vini più eccezionali del Concorso, meritevoli dei punteggi più alti e quindi riconosciuti con medaglie di Grande Diamante, la più alta distinzione del Concorso, sono stati i Galiziani La Fillaboa 1898 de Bodegas Fillaboa nella categoria dei vini bianchi calmi, così come la Rioja Riserva Zinio de Zinio Bodegas e l'ungherese Koh-Oh-I-Noor 105,6 de Wunderlich nella categoria dei vini rossi fermi con invecchiamento in botte. Entrando nel dettaglio nel medagliere, da segnalare la partecipazione dei vini Rías Baixas nella categoria Calm White Wines, dove oltre al già citato riconoscimento di Bodegas Fillaboa, cantine piace Pazo Pegullal y Pazo Pondal hanno ottenuto medaglie diverse per i loro vini.

Il catalano Rovellats e il valenciano Anecoop Cantine hanno praticamente vinto il medagliere nelle categorie Spumanti e Vini Rosati, con riconoscimenti per i loro vini Rovellats Reserva Imperial Rosé Brut y Rovellats Merlot, e Selezione Reymos Brut y Unx Rosado de Tears Domain, rispettivamente. Altrettanto notevole è stata la partecipazione della cantina di Lanzarote Malpaís de Máguez, che ha ottenuto una medaglia Ruby sia per il suo vino bianco Il vulcano Malvasia Rift quanto al suo rosso invecchiato The Crack Night Vintage.

A livello internazionale, i vini presentati dalla cantina messicana si sono distinti enormemente Casta dei vini, raggiungendo tre medaglie di diamante per i loro rossi Cardon, Inchiostro Petit Verdot Casta y Mourvedre Ink Castecosì come una medaglia Ruby per il suo rosato Pitaya Rosé. Infine, i riconoscimenti nella categoria dei vini naturalmente dolci sono andati alle cantine della Comunità Valenciana, in particolare al M da Alessandria da Alicante M da Alessandria, E Alexandria Gold del valenciano Vegamar, mentre il miglior vino liquoroso era il portoghese Fernão de Magalhães Porto Riserva Speciale Rubino 500 anni de Adega Coop. di Sabrosa.

Come è stato osservato nelle precedenti edizioni, quasi il 50% dei premi Wine and Woman è andato alle categorie dei vini rossi, rompendo così di nuovo con il cliché secondo cui le donne apprezzano maggiormente i vini leggeri, di bassa gradazione alcolica e di tendenza dolce. Questi risultati, che possono essere consultati integralmente sul sito del Concorso, apprezzano l'altissima qualità dei vini che vengono attualmente prodotte in tutto il mondo e che sono chiaramente apprezzate dalle donne in tutte le loro forme. Tuttavia, attualmente sono responsabili di più della metà delle decisioni di acquistoQuesti vini si rivolgono quindi ad un cliente sempre più specializzato e informato sul prodotto.

I premiati vini in Vino y Mujer 2020 D'ora in poi potranno indossare i badge che li contrassegneranno come preferiti dalle donne, una menzione che senza dubbio attirerà l'attenzione dei consumatori in generale e delle donne in particolare, valorizzandone ulteriormente la presenza e il prestigio. Inoltre, quei vini premiati le cui cantine hanno dimostrato di avere almeno il 50% di partecipazione femminile nelle aree di lavoro decisionali, avranno inoltre la distinzione speciale dei "migliori vini fatti da donne". L'Organizzazione del Concorso ha predisposto una serie di premi per la promozione e la diffusione dei vini più pregiati. Così, le aziende vinicole premiate che lo desiderano potranno esporre e presentare i loro vini in diversi saloni ed eventi professionali durante il prossimo anno. Allo stesso modo, nel mese di novembre ci sarà una cerimonia di premiazione per Vino y Mujer 2020, che si svolgerà nella Sala delle Assemblee della Camera di Commercio di Madrid, dove alle aziende vinicole premiate verranno consegnati i diplomi che accreditano i loro premi.

Premi Internazionali Vino y Mujer

PERCHÉ DOVREI PARTECIPARE?

Perché questo Concorso tiene per conto l'opinione delle donne e premia i vini da loro prodotti.

Cosa premia Vino y Mujer?

Vini fatti da donne

Valutazioni di una giuria femminile

Qualità del vino oggettiva

Vino y Mujer è l'unico Concorso che valorizza la partecipazione delle donne ai processi di vinificazione e marketing. Dopo dieci anni è diventata un riferimento mondiale per le donne del vino

Il Concorso è dedicato a tutti quei vini che sono stati prodotti da cantine dove le donne condividono il 50 % della responsabilità nelle aree principali.

Ma in più, dal 2017 tutti quei vini appositamente destinati ad essere scelti dalle donne possono presentare la loro candidatura. Ed è che sono loro a prendere -sempre di più- la decisione finale su quale vino acquistare per ogni occasione.

Le medaglie Vino y Mujer:

Gran diamante:almeno 92 punti - è uguale a Grande Oro

Diamante: almeno 85 punti - è uguale a Oro

Rubino: almeno 82 punti - è uguale a Argento

Smeraldo: almeno 80 punti - è uguale a Bronzo

ISCRIVITI e scopri le valutazioni
che fanno le donne con il tuo vino.

Con l'alto patrocinio dell'OIV

Partners

Tutti gli eventi

Prossimi eventi

Magnum 2020

3 Dicembre
Madrid, Colon Center, Calle Marqués de la Ensenada, 16
Madrid, Madrid 28004 Spagna
+ Google Map

Il concorso in cui i vini di grande formato dimostrano la loro alta qualità.

Maggiori informazioni »