I Best People's Wine International Awards 2019

Il 2019 ottobre a Madrid si è tenuto il Best People's Wine 24. Di seguito puoi controllare i risultati del Contest.

ULTIMA COMUNICAZIONE - Edizione 2019

Il Best People's Wine Awards celebra la sua seconda edizione, unendo una giuria professionale e una giuria amatoriale per premiare i vini che più piacciono

Questo concorso, che vede come testimone il Contest I LIKE, unisce le valutazioni di una giuria professionale ad una vasta esperienza nell'analisi sensoriale, con i pareri della giuria composta da amatori e consumatori di vino.

Il 24 ottobre si sono svolti nel Cambridge Soho Club di Madrid le degustazioni corrispondenti alla prima edizione del I Best People's Wine Awards. Questo concorso di qualità del vino, organizzato da Alamesa Wine & Beer Action Marketing, ha una caratteristica fondamentale che lo differenzia dal resto delle competizioni del settore: i migliori vini, e quindi quelli che verranno premiati, saranno quelli scelti sia dai professionisti del settore che dai consumatori, tenendo conto anche di altri aspetti oltre le classiche caratteristiche organolettiche, come il prezzo o il design della bottiglia.

Al concorso un totale di 72 vini presenti di stili diversi, stabilendo un nuovo record in termini di numero di campioni iscritti al concorso. La meccanica delle degustazioni per le giurie professionali non è stata diversa dal solito in questo tipo di Concorsi. Hanno affrontato una degustazione alla cieca dei diversi campioni partecipanti, valutando telematicamente aspetti quali l'aspetto, l'aroma, il sapore, le sensazioni tattili e l'impressione generale del vino. Da parte sua, la giuria popolare ha effettuato una semplice degustazione alla cieca, valutando solo l'aspetto, l'aroma e il sapore del vino. Una volta espressi i voti su questi parametri, le bottiglie sono state scoperte e loro è stato fornito il prezzo di vendita di ogni vino, al fine di valutare parametri come il design e la presentazione del prodotto e il suo rapporto qualità-prezzo. Per il medagliere finale del Concorso si è tenuto conto dei giudizi di entrambe le giurie, pertanto i vini premiati sono stati quelli che sono stati maggiormente valorizzati da professionisti e amatori.

Tenendo conto dei risultati finali, si può concludere che entrambe le giurie sono state estremamente esigenti con i vini partecipanti e hanno mostrato criteri abbastanza diversi. Sono state assegnate 14 medaglie in totale, suddivise in una grande medaglia d'oro, 10 medaglie d'oro e 3 medaglie d'argento. Si conclude così che la combinazione di una giuria di esperti e di una popolare porta ad un Concorso particolarmente duro e competitivo, poiché in base ai punteggi emessi non è stato raggiunto il numero massimo possibile di medaglie assegnate, fissato dal Regolamento a 40. % del numero di campioni registrati.

Guardando da vicino il medagliere di Il miglior vino della gente, si possono trarre altre due conclusioni significative. In primo luogo, le giurie hanno dimostrato il loro preferenza per i vini rossi, che hanno conquistato un totale di 9 medaglie, il resto diviso tra spumanti, bianchi, rosati e dolci. Inoltre, è stato possibile apprezzare il grande influenza del prezzo e del suo rapporto con la qualità per quanto riguarda la decisione di acquisto, poiché i vini più pregiati non mostrano prezzi troppo alti.

Entrando nel dettaglio nei risultati finali, la cantina più apprezzata in questi Awards è stata Anecoop, premiato con medaglie d'oro per il suo spumante Selezione Reymos, è rosa Unx Rosado de Tears Domain, è dolce Sol de Reymos, e per il suo rosso invecchiato per meno di un anno The Red Enhebro, così come medaglie d'argento per i loro spumanti Life Vineyard Moscato Bianco y Vivere Vineyard Moscato Rosé. La cantina ha avuto anche una partecipazione molto importante al concorso Marchese di Arviza, vincitore dell'unica medaglia d'oro Grand per il suo Riserva Marqués de Arviza, così come una medaglia d'oro per Il trattoree una medaglia d'argento per il suo Selezione speciale Marqués de Arviza.

Il popolo di Castellón ha completato il medagliere del concorso Vento y veleno de Cooperativa Viver, il portoghese violino de Contea di Portucalense, il valenciano Collezione esclusiva Flower of Taverners de Azienda vinicola Heretat de Tavernerse il Riojan Viña María Luisa sei mesi de Bodegas MA, tutti si sono distinti con una medaglia d'oro.

Questi risultati forniranno le cantine partecipanti preziose informazioni statistiche, in quanto comprende sia le preferenze dei professionisti del settore che degli amatori e dei consumatori, al momento suoi potenziali consumatori. Quindi, si può affermare che I Best People's Wine Awards facilita i produttori partecipanti le informazioni più ampie fornite da un concorso di qualità del vino, in quanto valorizza e premia gli aspetti organolettici del vino ed i parametri legati alla sua presentazione e al suo rapporto qualità-prezzo, tenendo conto dell'opinione del consumatore.

D'ora in poi i vini premiati potranno indossare il badge che li riconosce come i preferiti sia dai professionisti che dagli amatori, un riconoscimento che pochissimi vini possono vantare. Tuttavia, le aziende vinicole premiate potranno vantarsene il parere dell'acquirente è stato ascoltato e preso in considerazione da parte sua, producendo così vini di alta qualità, con una presentazione accattivante e un prezzo coerente e adeguato alle loro caratteristiche.

I Best People's Wine Awards

PERCHÉ DOVREI PARTECIPARE?

Perché potrai conoscere le opinioni e le preferenze dell'acquirente di vino, informazioni cruciali

Cosa premia The Best People's Wine?

Opinione di professionisti e consumatori

Qualità generale del vino

Design e prezzo

The Best People's Wine prende il posto dei Like Awards, offrendo ai consumatori l'opportunità di commentare i campioni presentati.

The Best People's Wine offre ai consumatori l'opportunità di esprimere ciò che gli piace, ciò che cercano e ciò che cercano quando decidono un vino. Per la prima volta, un vino sarà valutato dal gusto del consumatore. Inoltre, mostra e presenta ai consumatori i diversi vini e le diverse regioni di produzione.

TBPW dà la possibilità di ottenere un'opinione diretta del consumatore sui suoi vini.

Si tratta di una ricerca di mercato per le cantine, poiché rende nota l'opinione del consumatore e offre al produttore una statistica del gusto rispetto ad altri vini concorrenti.

Mi piace il 2016

Da un lato, la degustazione professionale viene svolta da prescrittori, sommelier e specialisti, solitamente presenti in concorsi nazionali ed internazionali, in cui i vini vengono classificati con i parametri stabiliti nelle degustazioni di qualità.

Anche i consumatori convocati, dopo la selezione in base alla loro conoscenza del vino, partecipano a questo sistema di punteggio, ma aggiungono valore alla degustazione, esprimendo il loro giudizio sul prezzo, sul design della bottiglia, sul colore, sul sapore e sul profumo di vino. Questi dati vengono successivamente comunicati alle cantine, in modo che sappiano più da vicino cosa pensano gli acquirenti dei loro prodotti.

Mi piace il 2016

In questo modo, l'Organizzazione intende avvicinare consumatori e produttori, in modo da coprire una reale domanda, nonché promuovere la cultura e la fruizione del vino in modo responsabile.

TBPW offre i risultati della votazione in modo personalizzato, in modo che ogni vino riceva un certificato con le statistiche della sua degustazione nel Contest.

I vantaggi per un'azienda vinicola di conoscere in prima persona l'opinione di esperti e consumatori sono evidenti. Come espresso dal parere dei partecipanti alle precedenti edizioni, "Non avrei mai pensato che un'indagine di mercato potesse costarmi solo 10 euro".

ISCRIVITI e scopri cosa ne pensano
professionisti e consumatori del tuo vino.

sponsor

Tutti gli eventi

Prossimi eventi

Magnum 2020

3 Dicembre
Madrid, Colon Center, Calle Marqués de la Ensenada, 16
Madrid, Madrid 28004 Spagna
+ Google Map

Il concorso in cui i vini di grande formato dimostrano la loro alta qualità.

Maggiori informazioni »